CHI SIAMO

Search
Close this search box.

Sigari Cohiba Behike: quando fumare diventa un lusso

Il vero fumatore di lusso, quello che ama il sapore e il gusto del tabacco, non fuma normali sigarette.

Nè tantomeno normali sigari. Ma si lascia avvolgere dal fumo e dall’aroma che solamente un sigaro può regalargli.

Stiamo parlando dei prestigiosi sigari Cohiba Behike, in assoluto i più cari di tutto il mondo.

Ma perché sono i più costosi?

Perché non sono semplici sigari. Sono i migliori sigari e la loro lunga lavorazione e i pochi pezzi messi in commercio, li rendono una tipologia di fumo destinata ad una ristretta elite di persone.

Ogni anno ne vengono prodotti pochissimi esemplari. Racchiusi poi in un elegante confezione che sa preservarne il gusto e la bellezza.

Il packaging dei Cohiba Behike, infatti, è realizzato in legno pregiato oppure in pelli rare e ancora in gusci di tartaruga. Per rendere questo prodotto ancora più esclusivo e raffinato.

L’ultima produzione di questi sigari, di cui hanno parlato anche i nostri amici di Haisentitoqualchetempofa, era stata realizzata con miscele uniche in occasione del compleanno del sigaro ed aveva un costo di 15.000 euro a confezione. Ogni scatola contiene 20 pezzi.

Sigari Cohiba Behike: quando fumare diventa un lusso

Il vero fumatore di lusso, quello che ama il sapore e il gusto del tabacco, non fuma normali sigarette.

Nè tantomeno normali sigari. Ma si lascia avvolgere dal fumo e dall’aroma che solamente un sigaro può regalargli.

Stiamo parlando dei prestigiosi sigari Cohiba Behike, in assoluto i più cari di tutto il mondo.

Ma perché sono i più costosi?

Perché non sono semplici sigari. Sono i migliori sigari e la loro lunga lavorazione e i pochi pezzi messi in commercio, li rendono una tipologia di fumo destinata ad una ristretta elite di persone.

Ogni anno ne vengono prodotti pochissimi esemplari. Racchiusi poi in un elegante confezione che sa preservarne il gusto e la bellezza.

Il packaging dei Cohiba Behike, infatti, è realizzato in legno pregiato oppure in pelli rare e ancora in gusci di tartaruga. Per rendere questo prodotto ancora più esclusivo e raffinato.

L’ultima produzione di questi sigari, di cui hanno parlato anche i nostri amici di Haisentitoqualchetempofa, era stata realizzata con miscele uniche in occasione del compleanno del sigaro ed aveva un costo di 15.000 euro a confezione. Ogni scatola contiene 20 pezzi.