CHI SIAMO

Search
Close this search box.

Siamo alle nozze dʼoro Lamborghini-Pirelli

Lamborghini e Pirelli vantano una delle collaborazioni più lunghe nellʼindustria dellʼauto, più di 50 anni.

Non sorprende dunque come la prima novità del 2015 della Casa del Toro renda omaggio a questa gloriosa partnership.

La serie speciale Aventador LP 700-4 Pirelli Edition intende infatti celebrare un legame che risale addirittura al 1963, anno di fondazione della Lamborghini e riguarda tutte le supercar prodotte a SantʼAgata Bolognese.

Nel 1989, inoltre, la “leggendaria” Countach fu equipaggiata con i primi pneumatici Pirelli PZero, la cui evoluzione equipaggia anche lʼattuale Aventador Pirelli Edition.

Disponibile in versione Coupé e Roadster, con una originale carrozzeria bicolore e una linea rossa sottile che corre lungo il tetto e il cofano motore, la speciale Aventador Pirelli presenta molti particolari che richiamano l’inconfondibile brand Pirelli.

Le gomme poi, montate su cerchi Dione nero lucido da 20 e 21 pollici sono PZero con logo rosso e pinze rosse (gialle solo nel caso di esterno in Rosso Mars).

Per il resto la Aventador è quella iperolica di sempre.  Monoscocca in fibra di carbonio, motore 12 cilindri da 700 CV,  sospensioni pushrod e trazione integrale permanente.

La trasmissione ISR permette prestazioni di assoluto rilievo. Accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in appena 2,9 secondi, mentre la velocità massima tocca i 350 km/h.

La Lamborghini Aventador Pirelli Edition sarà commercializzata a inizio estate. Ma è già ordinabile presso i dealer.

 

Siamo alle nozze dʼoro Lamborghini-Pirelli

Lamborghini e Pirelli vantano una delle collaborazioni più lunghe nellʼindustria dellʼauto, più di 50 anni.

Non sorprende dunque come la prima novità del 2015 della Casa del Toro renda omaggio a questa gloriosa partnership.

La serie speciale Aventador LP 700-4 Pirelli Edition intende infatti celebrare un legame che risale addirittura al 1963, anno di fondazione della Lamborghini e riguarda tutte le supercar prodotte a SantʼAgata Bolognese.

Nel 1989, inoltre, la “leggendaria” Countach fu equipaggiata con i primi pneumatici Pirelli PZero, la cui evoluzione equipaggia anche lʼattuale Aventador Pirelli Edition.

Disponibile in versione Coupé e Roadster, con una originale carrozzeria bicolore e una linea rossa sottile che corre lungo il tetto e il cofano motore, la speciale Aventador Pirelli presenta molti particolari che richiamano l’inconfondibile brand Pirelli.

Le gomme poi, montate su cerchi Dione nero lucido da 20 e 21 pollici sono PZero con logo rosso e pinze rosse (gialle solo nel caso di esterno in Rosso Mars).

Per il resto la Aventador è quella iperolica di sempre.  Monoscocca in fibra di carbonio, motore 12 cilindri da 700 CV,  sospensioni pushrod e trazione integrale permanente.

La trasmissione ISR permette prestazioni di assoluto rilievo. Accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in appena 2,9 secondi, mentre la velocità massima tocca i 350 km/h.

La Lamborghini Aventador Pirelli Edition sarà commercializzata a inizio estate. Ma è già ordinabile presso i dealer.