CHI SIAMO

Search
Close this search box.

Piaget Polo 79: l’orologio iconico si reinventa nel 2024

La manifattura orologiera Piaget rielabora un modello mitico della sua collezione: la Piaget Polo 79.

In occasione del 150º anniversario della Piaget, è stato annunciato il ritorno di un fantastico modello: la Piaget Polo 79. Riprendendo la sua data di uscita originale (nel 1979 – 45 anni), l’orologio ha completamente definito lo spirito degli anni ’80 in materia di alta orologeria.

Già rinomata per le sue creazioni eleganti, sofisticate e lussuose, la maison aveva cercato di conquistare i suoi clienti che cercavano più orologi versatili, in grado di seguirli in tutte le loro attività e i loro spostamenti. Con questo postulato di partenza è stata studiata la Piaget Polo.

Avevamo davvero bisogno di soddisfare la particolare richiesta dei nostri clienti che erano abituati a indossare orologi eleganti […] Ma oggi i nostri clienti amano sempre più fare sport. Fa parte dell’evoluzione degli stili di vita attuali. Cercano la raffinatezza e vogliono indossare un orologio migliore, anche praticando il loro sport. Ecco perché abbiamo creato questa linea sportiva chic che è sia impermeabile che resistente agli urti. » Yves Piaget.

Mentre gli anni ’70 furono segnati dall’arrivo di numerosi orologi sportivi (la maggior parte in acciaio), questi faticavano a trovare il perfetto mix tra eleganza e versatilità. È allora che è arrivata la Piaget Polo, rivoluzionando così questo settore. Un capolavoro di design moderno ed estetico dove la cassa e il bracciale erano un tutt’uno, realizzato interamente in oro. Mettendo il polso come una seconda pelle, l’orologio è dotato del movimento al quarzo 7P, che a suo tempo era il movimento al quarzo più sottile del mondo! Sarà sostituito dall’8P con il suo 1,95 mm di spessore. Il modello diventerà così popolare che sarà declinato in molte varianti: cassa rotonda o quadrata, incastonata di pietre, in oro bicolore, visualizzazione solo dell’ora, con calendario perpetuo, o montato su un cinturino in pelle.

Piaget Polo 79: l’orologio iconico si reinventa nel 2024

La manifattura orologiera Piaget rielabora un modello mitico della sua collezione: la Piaget Polo 79.

In occasione del 150º anniversario della Piaget, è stato annunciato il ritorno di un fantastico modello: la Piaget Polo 79. Riprendendo la sua data di uscita originale (nel 1979 – 45 anni), l’orologio ha completamente definito lo spirito degli anni ’80 in materia di alta orologeria.

Già rinomata per le sue creazioni eleganti, sofisticate e lussuose, la maison aveva cercato di conquistare i suoi clienti che cercavano più orologi versatili, in grado di seguirli in tutte le loro attività e i loro spostamenti. Con questo postulato di partenza è stata studiata la Piaget Polo.

Avevamo davvero bisogno di soddisfare la particolare richiesta dei nostri clienti che erano abituati a indossare orologi eleganti […] Ma oggi i nostri clienti amano sempre più fare sport. Fa parte dell’evoluzione degli stili di vita attuali. Cercano la raffinatezza e vogliono indossare un orologio migliore, anche praticando il loro sport. Ecco perché abbiamo creato questa linea sportiva chic che è sia impermeabile che resistente agli urti. » Yves Piaget.

Mentre gli anni ’70 furono segnati dall’arrivo di numerosi orologi sportivi (la maggior parte in acciaio), questi faticavano a trovare il perfetto mix tra eleganza e versatilità. È allora che è arrivata la Piaget Polo, rivoluzionando così questo settore. Un capolavoro di design moderno ed estetico dove la cassa e il bracciale erano un tutt’uno, realizzato interamente in oro. Mettendo il polso come una seconda pelle, l’orologio è dotato del movimento al quarzo 7P, che a suo tempo era il movimento al quarzo più sottile del mondo! Sarà sostituito dall’8P con il suo 1,95 mm di spessore. Il modello diventerà così popolare che sarà declinato in molte varianti: cassa rotonda o quadrata, incastonata di pietre, in oro bicolore, visualizzazione solo dell’ora, con calendario perpetuo, o montato su un cinturino in pelle.