CHI SIAMO

Search
Close this search box.

Miami, Shakira non riesce a vendere la sua megavilla

Malgrado sia sul mercato da quasi un anno, la casa di Miami di Shakira non è ancora stata venduta.

E’ straordinariamente lussuosa e moderna. Ma il fatto che costi 13 milioni di dollari ha evidentemente scoraggiato molti degli acquirenti che negli ultimi mesi si erano fatti avanti per acquistarla.

La cantante, dal canto suo, non sembra avere alcuna intenzione di abbassare il prezzo. E’ un vero peccato, tuttavia, che una dimora del genere sia disabitata.

Offre quasi 800 metri quadrati di spazio e si compone di sei camere da letto, otto bagni più uno di servizio, ampia zona living, cucina, palestra e family room.

La porta d’ingresso, in stile francese come quelle interne, si raggiunge percorrendo un sentiero lastricato che si fa spazio in mezzo a siepi e alberi da frutto.

Una volta varcata la soglia, si ha come l’impressione di entrare in una di quelle splendide case degne della copertina di una rivista di design.

La zona giorno è un ambiente incredibilmente luminoso e quasi immacolato, con mobili e complementi d’arredo prevalentemente bianchi.

Il camino incassato nella parete scalda l’atmosfera. Mentre le vetrate alte sino al soffitto incorniciano dei suggestivi scorci del giardino, della piscina a sfioro e della costa della Florida.

L’unico tocco di colore lo troviamo nella parte del soggiorno adibita a sala da pranzo, dove il tavolo e il mobile buffet in tonalità verde salvia fanno favolosamente pendant con il parquet di legno chiaro. Candida, per non dire accecante, è la cucina all’americana, con pensili e banconi di laminato bianco. 

Accogliente e finemente arredata è anche la family room, provvista di libreria, televisore al plasma, tavolo da biliardo e un soffice divano extralarge sul quale accomodarsi in compagnia di amici e parenti.

Il pianterreno ospita infine un secondo salotto in stile arabeggiante, luminoso tanto quanto la zona giorno. Com’è giusto che sia per una dimora del genere, la zona notte rende perfettamente giustizia al lusso e all’eleganza dell’area living.

Tutte le stanze sono raffinate e curate in ogni minimo dettaglio. Anche i bagni sembrano dei centri benessere in miniatura in cui godersi delle piacevoli pause all’insegna del relax e della cura del proprio corpo.

la-megavilla-di-shakira

Miami, Shakira non riesce a vendere la sua megavilla

Malgrado sia sul mercato da quasi un anno, la casa di Miami di Shakira non è ancora stata venduta.

E’ straordinariamente lussuosa e moderna. Ma il fatto che costi 13 milioni di dollari ha evidentemente scoraggiato molti degli acquirenti che negli ultimi mesi si erano fatti avanti per acquistarla.

La cantante, dal canto suo, non sembra avere alcuna intenzione di abbassare il prezzo. E’ un vero peccato, tuttavia, che una dimora del genere sia disabitata.

Offre quasi 800 metri quadrati di spazio e si compone di sei camere da letto, otto bagni più uno di servizio, ampia zona living, cucina, palestra e family room.

La porta d’ingresso, in stile francese come quelle interne, si raggiunge percorrendo un sentiero lastricato che si fa spazio in mezzo a siepi e alberi da frutto.

Una volta varcata la soglia, si ha come l’impressione di entrare in una di quelle splendide case degne della copertina di una rivista di design.

La zona giorno è un ambiente incredibilmente luminoso e quasi immacolato, con mobili e complementi d’arredo prevalentemente bianchi.

Il camino incassato nella parete scalda l’atmosfera. Mentre le vetrate alte sino al soffitto incorniciano dei suggestivi scorci del giardino, della piscina a sfioro e della costa della Florida.

L’unico tocco di colore lo troviamo nella parte del soggiorno adibita a sala da pranzo, dove il tavolo e il mobile buffet in tonalità verde salvia fanno favolosamente pendant con il parquet di legno chiaro. Candida, per non dire accecante, è la cucina all’americana, con pensili e banconi di laminato bianco. 

Accogliente e finemente arredata è anche la family room, provvista di libreria, televisore al plasma, tavolo da biliardo e un soffice divano extralarge sul quale accomodarsi in compagnia di amici e parenti.

Il pianterreno ospita infine un secondo salotto in stile arabeggiante, luminoso tanto quanto la zona giorno. Com’è giusto che sia per una dimora del genere, la zona notte rende perfettamente giustizia al lusso e all’eleganza dell’area living.

Tutte le stanze sono raffinate e curate in ogni minimo dettaglio. Anche i bagni sembrano dei centri benessere in miniatura in cui godersi delle piacevoli pause all’insegna del relax e della cura del proprio corpo.

la-megavilla-di-shakira