CHI SIAMO

Search
Close this search box.

Mercedes Vision GT presto realtà

Dalla concept car presto a vettura stradale. Mercedes-Benz AMG Vision Gran Turismo. Una concept realizzata appositamente per il lancio di Gran Turismo 6. Ultima versione del celebre gioco di guida dedicato alla Playstation.

I designer della Stella hanno realizzato una vettura con proporzioni estreme. Un look volutamente prepotente ed impensabile per un’automobile di produzione. Lunga, bassa e filante, la Mercedes Vision Gran Turismo nasconde elevata tecnologia frutto di studi derivati dal mondo della Formula1.

Impostazioni

che ricordano le monoposto da corsa rivisitate in chiave futuristica stradale. Richiami anche dal passato. Come la grande griglia della calandra anteriore che ricorda quella della Mercedes 300 SL da corsa degli anni cinquanta. Particolare però rivisitato con una griglia a Led con svariate combinazioni di luci che si rivelano una evoluzione della calandra a diamanti introdotta sulla nuova Mercedes Classe A.

Il look

muscoloso nasconde un abitacolo semplice, minimalista. Due sedili da corsa rossi integrati nel pavimento che creano una cellula protettiva per il pilota. Apertura delle portiere ad ali di gabbiano e display centrale orientato verso il pilota. Un volante sportivo ed altri particolari ispirati alle corse.

Sotto al cofano

anteriore batte l’ultra performante otto cilindri biturbo da 5.5 litri della nuova gamma AMG. Declinato nella sua versione da 585 cavalli e 800 Nm, questa unità muove i 1.385 chilogrammi della vettura in maniera estremamente agile. Il peso è infatti estremamente contenuto grazie all’utilizzo di leghe leggere e della fibra di carbonio.  Mercedes AMG Vision Gran Turismo ha ottenuto così un rapporto peso/potenza di 2.4 chilogrammi per cavallo. L’unità sovralimentata a otto cilindri propone un suono molto particolare enfatizzato dall’impianto di scarico con otto teminali.

z711_20_1139vs_verge_super_wide

Mercedes Vision GT presto realtà

Dalla concept car presto a vettura stradale. Mercedes-Benz AMG Vision Gran Turismo. Una concept realizzata appositamente per il lancio di Gran Turismo 6. Ultima versione del celebre gioco di guida dedicato alla Playstation.

I designer della Stella hanno realizzato una vettura con proporzioni estreme. Un look volutamente prepotente ed impensabile per un’automobile di produzione. Lunga, bassa e filante, la Mercedes Vision Gran Turismo nasconde elevata tecnologia frutto di studi derivati dal mondo della Formula1.

Impostazioni

che ricordano le monoposto da corsa rivisitate in chiave futuristica stradale. Richiami anche dal passato. Come la grande griglia della calandra anteriore che ricorda quella della Mercedes 300 SL da corsa degli anni cinquanta. Particolare però rivisitato con una griglia a Led con svariate combinazioni di luci che si rivelano una evoluzione della calandra a diamanti introdotta sulla nuova Mercedes Classe A.

Il look

muscoloso nasconde un abitacolo semplice, minimalista. Due sedili da corsa rossi integrati nel pavimento che creano una cellula protettiva per il pilota. Apertura delle portiere ad ali di gabbiano e display centrale orientato verso il pilota. Un volante sportivo ed altri particolari ispirati alle corse.

Sotto al cofano

anteriore batte l’ultra performante otto cilindri biturbo da 5.5 litri della nuova gamma AMG. Declinato nella sua versione da 585 cavalli e 800 Nm, questa unità muove i 1.385 chilogrammi della vettura in maniera estremamente agile. Il peso è infatti estremamente contenuto grazie all’utilizzo di leghe leggere e della fibra di carbonio.  Mercedes AMG Vision Gran Turismo ha ottenuto così un rapporto peso/potenza di 2.4 chilogrammi per cavallo. L’unità sovralimentata a otto cilindri propone un suono molto particolare enfatizzato dall’impianto di scarico con otto teminali.

z711_20_1139vs_verge_super_wide