CHI SIAMO

Search
Close this search box.

La leggenda dell’Alta Moda

Presentata a Parigi la collezione Couture p/e 2013 di Legend, la nuova griffe ideata da Sylvia Sermenghi e Bilal Barrage a Monaco.

Nome particolare, evocativo per questo marchio che intende rievocare storia e leggende della moda. I due creatori sono complementari. Uno contempla la moda  legata al cinema che ci ha fatto sognare, l’altra è proiettata verso il futuro. Passato e futuro in simbiosi alchemica  formano un connubio di grande innovazione.

La donna Legend

è poliedrica, vive prepotentemente il suo tempo, ma si lascia andare al ricordo del passato, per esaltare la sua femminilità.

Viaggiatrice curiosa, solare, forte e appassionata, trasmette luce e seduzione in ogni attimo della sua giornata.

La collezione Untouchable

si ispira ad una dea, magica, decisa, ammaliante, messaggera di luce e d’amore, rivela la sua essenza di donna, per esaltare ogni femminilità.

La purezza del bianco

è declinata nelle tonalità delicate di avorio e madreperla, con sprazzi di colore sugli abiti corti. Tagli asimmetrici e tulle trasparente su seta, per giochi di seduzione. Broccati e piume leggere come un soffio, per emozionarci.

Bilal Barrage,

eterno viaggiatore, ha sviluppato così un forte spirito d’osservazione, unito all’amore per l’arte, che l’ha portato, nel 2008, ad intraprendere la via della moda.

Influenzato dal movimento surrealista,

crea un abbigliamento legato all’emozione del sogno, con una realtà innovativa. Questo desta l’interesse della stampa e del pubblico, già dalla prima sfilata.

L’incontro con Sylvia Sarmenghi

segna una svolta della sua vita, ed insieme scelgono di creare una leggenda. Et voilà.

Valentina Dellavalle

 

La leggenda dell’Alta Moda

Presentata a Parigi la collezione Couture p/e 2013 di Legend, la nuova griffe ideata da Sylvia Sermenghi e Bilal Barrage a Monaco.

Nome particolare, evocativo per questo marchio che intende rievocare storia e leggende della moda. I due creatori sono complementari. Uno contempla la moda  legata al cinema che ci ha fatto sognare, l’altra è proiettata verso il futuro. Passato e futuro in simbiosi alchemica  formano un connubio di grande innovazione.

La donna Legend

è poliedrica, vive prepotentemente il suo tempo, ma si lascia andare al ricordo del passato, per esaltare la sua femminilità.

Viaggiatrice curiosa, solare, forte e appassionata, trasmette luce e seduzione in ogni attimo della sua giornata.

La collezione Untouchable

si ispira ad una dea, magica, decisa, ammaliante, messaggera di luce e d’amore, rivela la sua essenza di donna, per esaltare ogni femminilità.

La purezza del bianco

è declinata nelle tonalità delicate di avorio e madreperla, con sprazzi di colore sugli abiti corti. Tagli asimmetrici e tulle trasparente su seta, per giochi di seduzione. Broccati e piume leggere come un soffio, per emozionarci.

Bilal Barrage,

eterno viaggiatore, ha sviluppato così un forte spirito d’osservazione, unito all’amore per l’arte, che l’ha portato, nel 2008, ad intraprendere la via della moda.

Influenzato dal movimento surrealista,

crea un abbigliamento legato all’emozione del sogno, con una realtà innovativa. Questo desta l’interesse della stampa e del pubblico, già dalla prima sfilata.

L’incontro con Sylvia Sarmenghi

segna una svolta della sua vita, ed insieme scelgono di creare una leggenda. Et voilà.

Valentina Dellavalle