CHI SIAMO

Search
Close this search box.

Il sogno diventa realtà Ferrari 250 Europa

Siamo a Los Angeles, per gli appassionati di auto una incredibile opportunità, in vendita una Ferrari 250 Europa.

L’esemplare ha percorso 68.698 chilometri e si presenta in forma sgargiante, almeno guardando le foto.

E’ la prima granturismo della serie 250,

una dinastia che conquisterà le pagine più luminose della storia dell’auto.

Caratteristiche

Due sono le valvole per ogni cilindro, comandate da un solo albero a camme in testa. Il telaio è un monoblocco in tubi di acciaio, con sospensioni anteriori indipendenti e posteriori a ponte rigido. I freni a tamburo sono sufficienti a smorzare la marcia dei 1150 kg della “rossa” che, sfruttando la potenza disponibile, raggiunge i 218 km/h.

Il tutto legato a Pininfarina al quale si deve la realizzazione di ben 14 esemplari, portando avanti anche il progetto di una vettura scoperta per una facoltosa cliente americana.

Non conosciamo la richiesta da parte del fortunato possessore, ma sicuramente sarà degna di nota visto il blasonato marchio, ed il numero limitato di vetture prodotte.

ferrari-00-1

Il sogno diventa realtà Ferrari 250 Europa

Siamo a Los Angeles, per gli appassionati di auto una incredibile opportunità, in vendita una Ferrari 250 Europa.

L’esemplare ha percorso 68.698 chilometri e si presenta in forma sgargiante, almeno guardando le foto.

E’ la prima granturismo della serie 250,

una dinastia che conquisterà le pagine più luminose della storia dell’auto.

Caratteristiche

Due sono le valvole per ogni cilindro, comandate da un solo albero a camme in testa. Il telaio è un monoblocco in tubi di acciaio, con sospensioni anteriori indipendenti e posteriori a ponte rigido. I freni a tamburo sono sufficienti a smorzare la marcia dei 1150 kg della “rossa” che, sfruttando la potenza disponibile, raggiunge i 218 km/h.

Il tutto legato a Pininfarina al quale si deve la realizzazione di ben 14 esemplari, portando avanti anche il progetto di una vettura scoperta per una facoltosa cliente americana.

Non conosciamo la richiesta da parte del fortunato possessore, ma sicuramente sarà degna di nota visto il blasonato marchio, ed il numero limitato di vetture prodotte.

ferrari-00-1