CHI SIAMO

Search
Close this search box.

Crociere Four Season ad alta quota

Non solo crociere in mare, ma anche in volo.

Four Season presenta il nuovo jet privato. Gioiello da 52 posti per un lusso totale, inizierà a viaggiare nel 2016 per stupende crociere in aria.

Prima tappa partenza da Los Angeles e destinazione di arrivo a Londra.

Il costo previsto è 132 mila dollari a persona e comprende  nelle seguenti perle: Hawaii, Bora Borsa, Sydney, Bali, Mumbai, Istanbul ed altre ancora.

Per il colosso degli hotel di lusso, si tratta di un’iniziativa che mette in quota la sua eccellenza, portandola sui cieli del mondo.

Il modello personalizzato allo scopo è un Boeing 757.

Completamente rinnovato, con interni ed esterni progettati dal team di designer della catena alberghiera, promette esperienze uniche a partire da febbraio 2015, quando accoglierà i primi 52 passeggeri per un indimenticabile e suggestivo giro del mondo.

Lo staff di bordo,

che include anche un assistente personale, si coordinerà con il team di ciascuna destinazione scelta, per offrire un’esperienza impeccabile.

La connessione Wi-Fi consentirà agli ospiti e allo staff di essere sempre connessi, per organizzare “al volo” trattamenti nelle spa, prenotare campi da golf, escursioni indimenticabili ed esperienze culinarie stellate.

Chiaramente il tutto nello stile del gruppo Four Season Hotel & Resort, come solo loro sanno fare.

Four Seasons Photography Shoot April 2015_Kirsten Holst

Crociere Four Season ad alta quota

Non solo crociere in mare, ma anche in volo.

Four Season presenta il nuovo jet privato. Gioiello da 52 posti per un lusso totale, inizierà a viaggiare nel 2016 per stupende crociere in aria.

Prima tappa partenza da Los Angeles e destinazione di arrivo a Londra.

Il costo previsto è 132 mila dollari a persona e comprende  nelle seguenti perle: Hawaii, Bora Borsa, Sydney, Bali, Mumbai, Istanbul ed altre ancora.

Per il colosso degli hotel di lusso, si tratta di un’iniziativa che mette in quota la sua eccellenza, portandola sui cieli del mondo.

Il modello personalizzato allo scopo è un Boeing 757.

Completamente rinnovato, con interni ed esterni progettati dal team di designer della catena alberghiera, promette esperienze uniche a partire da febbraio 2015, quando accoglierà i primi 52 passeggeri per un indimenticabile e suggestivo giro del mondo.

Lo staff di bordo,

che include anche un assistente personale, si coordinerà con il team di ciascuna destinazione scelta, per offrire un’esperienza impeccabile.

La connessione Wi-Fi consentirà agli ospiti e allo staff di essere sempre connessi, per organizzare “al volo” trattamenti nelle spa, prenotare campi da golf, escursioni indimenticabili ed esperienze culinarie stellate.

Chiaramente il tutto nello stile del gruppo Four Season Hotel & Resort, come solo loro sanno fare.

Four Seasons Photography Shoot April 2015_Kirsten Holst