CHI SIAMO

Search
Close this search box.

A Santa Margherita il favoloso yacht Pachamama

In questi giorni è ancorato nel porto di Santa Margherita Ligure lo splendido Yacht Pachamama dello storico cantiere Baglietto con sede a La Spezia e parte del Gruppo Gavio.

Presentato lo scorso maggio al Versilia Yachting Rendez Vous insieme al motor yacht Lucky me e ad aprile in anteprima mondiale al Monaco Yacht Show, il Pachamama ha inaugurato la nuova gamma di imbarcazioni plananti in alluminio dell’era Gavio.

Caratteristiche

Determinato e potente, il modello in alluminio “FAST” sfoggia linee pulite e uno scafo aggressivo, segno distintivo del design dei cantieri Baglietto. Lungo 43.65 metri offre interni raffinati di assoluta eccellenza firmati Francesco Paszkowski, rifiniti con i materiali più pregiati e ricchi di splendidi spazi abitativi. E se il ponte principale è dedicato esclusivamente al living, con aree per rilassarsi, bere, mangiare e socializzare, nel ponte inferiore si trovano alloggi ultramoderni per 12 ospiti.

Motore

Equipaggiato con due motori MTU da 4615 cavalli, il Pachamama ha una velocità di crociera di 25 nodi, e può raggiungere una velocità massima di 30 nodi. I suoi stabilizzatori a velocità zero fanno in modo che i passeggeri godano del perfetto comfort quando l’imbarcazione è all’ormeggio.

pachamama1

A Santa Margherita il favoloso yacht Pachamama

In questi giorni è ancorato nel porto di Santa Margherita Ligure lo splendido Yacht Pachamama dello storico cantiere Baglietto con sede a La Spezia e parte del Gruppo Gavio.

Presentato lo scorso maggio al Versilia Yachting Rendez Vous insieme al motor yacht Lucky me e ad aprile in anteprima mondiale al Monaco Yacht Show, il Pachamama ha inaugurato la nuova gamma di imbarcazioni plananti in alluminio dell’era Gavio.

Caratteristiche

Determinato e potente, il modello in alluminio “FAST” sfoggia linee pulite e uno scafo aggressivo, segno distintivo del design dei cantieri Baglietto. Lungo 43.65 metri offre interni raffinati di assoluta eccellenza firmati Francesco Paszkowski, rifiniti con i materiali più pregiati e ricchi di splendidi spazi abitativi. E se il ponte principale è dedicato esclusivamente al living, con aree per rilassarsi, bere, mangiare e socializzare, nel ponte inferiore si trovano alloggi ultramoderni per 12 ospiti.

Motore

Equipaggiato con due motori MTU da 4615 cavalli, il Pachamama ha una velocità di crociera di 25 nodi, e può raggiungere una velocità massima di 30 nodi. I suoi stabilizzatori a velocità zero fanno in modo che i passeggeri godano del perfetto comfort quando l’imbarcazione è all’ormeggio.

pachamama1