CHI SIAMO

Search
Close this search box.

A Manhattan il nuovo attico milionario di New York

Non è ancora terminato ma si è già conquistato il titolo dell‘appartamento più costoso di Manhattan.

È il nuovo attico del residence One57, sito al 157 West della 57.esima Strada, che occupa due piani, dall’89esimo al 90esimo piano e che è stato acquistato per la cifra record di oltre 90 milioni di dollari.

Il nuovo proprietario al momento è rimasto anonimo e non si conosce nemmeno la nazionalità.

Di certo si tratta di un miliardario che ha scelto di acquistare una splendida residenza nel cuore della Grande Mela, anche per battere sul tempo ogni possibile acquirente.

Non è certo la prima proprietà che viene venduta a un prezzo record ancor prima di essere terminata.

A Londra per esempio una villa virtuale, cioè solo sulla carta, è stata venduta per 117 milioni di dollari ancor prima della posa della prima pietra.

Non sorprende dunque la scelta dell’anonimo compratore dell’attico di Manhattan. Su due piani per un totale di 1000 mq, l’appartamento offre una delle viste più belle della città e si trova in un residence di gran lusso.

D’altra parte New York rimane una delle mete preferite dai miliardari di tutto il mondo, disposti a spendere cifre record pur di aver una base di lusso nella Grande Mela.

lattico-del-one57

A Manhattan il nuovo attico milionario di New York

Non è ancora terminato ma si è già conquistato il titolo dell‘appartamento più costoso di Manhattan.

È il nuovo attico del residence One57, sito al 157 West della 57.esima Strada, che occupa due piani, dall’89esimo al 90esimo piano e che è stato acquistato per la cifra record di oltre 90 milioni di dollari.

Il nuovo proprietario al momento è rimasto anonimo e non si conosce nemmeno la nazionalità.

Di certo si tratta di un miliardario che ha scelto di acquistare una splendida residenza nel cuore della Grande Mela, anche per battere sul tempo ogni possibile acquirente.

Non è certo la prima proprietà che viene venduta a un prezzo record ancor prima di essere terminata.

A Londra per esempio una villa virtuale, cioè solo sulla carta, è stata venduta per 117 milioni di dollari ancor prima della posa della prima pietra.

Non sorprende dunque la scelta dell’anonimo compratore dell’attico di Manhattan. Su due piani per un totale di 1000 mq, l’appartamento offre una delle viste più belle della città e si trova in un residence di gran lusso.

D’altra parte New York rimane una delle mete preferite dai miliardari di tutto il mondo, disposti a spendere cifre record pur di aver una base di lusso nella Grande Mela.

lattico-del-one57